diffusione indiscriminata di cultura ciclistica

Goldsprint alla Zeronove!

Goldsprint alla Zeronove!

"Mile-a-Minute" Murphy and Tom Butler si sfidano su bici su rulli

“Mile-a-Minute” Murphy and Tom Butler si sfidano su bici su rulli

Il GOLDSPRINT è una gara di velocità con biciclette su rulli e un momento di aggregazione sociale. I ciclisti, su biciclette stazionarie gareggiano uno contro l’altro di fronte al pubblico.

Mentre la storia delle le biciclette su rulli è vecchia quasi quanto la storia della bicicletta stessa (Charles “Mile-a-Minute” Minthorn Murphy è stato ritratto nel 1901 in sella ad una bici su rulli!), quella del Goldsprint è più recente, e strettamente legata alla cultura dei bike messenger.

Tutto cominciò a Zurigo nel 1999 durante la Cycle Messenger World Championship. L’evento fu ideato da Adrien Weber, un appassionato ciclista nonché proprietario del birrificio TurbinenBräu nella stessa Zurigo, che diede il nome all’evento dopo averlo dato ad una delle sue birre.

La bionda GoldSprint del birrificio TurbinenBräu

La bionda GoldSprint del birrificio TurbinenBräu

Contrariamente alle tradizionali bici su rulli, che sono libere, le bici del Goldsprint sono fissate al suolo dalla forcella, così i ciclisti non devono tenere l’equilibrio e possono concentrarsi solo sul pedalare il più velocemente possibile. Questo rende il Goldsprint facilissimo da usare anche per i ciclisti meno esperti, dando quindi a tutti l’opportunità di provarlo!

Come per le corse su rulli in genere, i rulli sono collegati a dei sensori che misurano la distanza percorsa ed a un dispositivo che visualizza il progresso dei corridori.

Per ulteriori informazioni sulla tecnologia, la meccanica e altre curiosità sul Goldsprint, vi suggerisco la lettura della relativa pagina di Wikipedia.

DOMANDE?!?

Non vi resta che venire a provarlo qui alla Zeronove

DOMENICA 20 MARZO 2016
DALLE 19.00 A CHIUSURA
GOLDSPRINT FINO ALLA MORTE!
E per rimanere in tema con la storia del Goldsprint…
BIRRE IN PALIO AL VINCITORE DI OGNI SFIDA!

+info: evento Facebook

Art director, bike maker rigorosamente in acciaio, ciclista della domenica. Founder di + ADD DESIGN e di BOCS, la notte lavora segretamente al progetto 3C, Cantieri Cicli Catania.

0 Commenti

Lascia una risposta